La strada c’è ma non è mai esistita

Quello che non so…
…è come posso raggiungere Olimpia:
la strada c’è ma non è mai esistita

– ehi Jack, ma tu sai come posso raggiungere Olimpia?
– intendi dove stanno i Grandi Artisti presenti e passati?
– si loro, ho provato a cercare ovunque: una mappa, un percorso segnato ma nulla, sembrano irraggiungibili.
– eh, chissà, il fatto è che loro sono Artisti, temo che non esista un percorso o una strada certa. 
– sarebbe bello trovare anche solo delle indicazioni…
– forse ogni artista crea la sua strada per raggiungere Olimpia e se non fosse la propria e unica gli artisti sarebbero solo la copia l’uno dell’altro e verrebbe meno il significato di Autore. La strada c’è ma non è mai esistita, per lo meno non una sola, e ognuna di quelle create non è percorribile per più di una volta come se si dissolvesse dietro i passi dell’esploratore. Non è un strada battuta, sicura, temo che si siano sempre mossi nell’incertezza. Cosa ne pensi?

© Andrea Boschetti. All rights reserved.

Palla 8 in buca d’angolo

Che rapporto c’è tra la visione del fotografo e il prodotto finito? 
Bill si trovava di fronte al tavolo da biliardo, inebriato dal gioco.
“Signori! …palla 8 in buca d’angolo!” esclamò a gran voce nella sala.
Eh già, quella era proprio una dichiarazione di intenti, nell’aria c’era un certo odore di attesa, i presenti si interrogavano se avrebbe stupito di più il risultato o il modo in cui lo avrebbe ottenuto. La mente di Bill correva tra i mille pensieri, calcolava tutto il ponderabile, cercava di capire come avrebbe potuto cacciare quella palla là dove serviva e vincere la propria sfida.
Impugnò la stecca, prese la mira e… click!
La palla rimbalzò malamente fuori dal tavolo. Cos’era andato storto?

© Andrea Boschetti. All rights reserved.

Fotografia… perché? cosa?

– Buongiorno
– Come scusi?!
– Perché, non mi vede?
– Mah più o meno.. in che senso?
– Ma scusi, mi sta anche tenendo in mano, non mi sente? ..e comunque, volevo chiederle: “perché mi ha fatto?”
– Ehm, io.. 
– Cosa voleva dire quando mi ha fatto? Cosa voleva comunicare agli altri attraverso me?
– Forse volevo solo scattare.. mi piace scattare.
– Ma sta scherzando?! Non sarà mica di quelli che fanno per fare, dicono per dire e chissà cos’altro.. Mi fa sentire inutile, non trova?
– Ehm… in effetti.. mi scusi
– Mi faccia un piacere, la prossima volta ci pensi prima di scattarmi, si chieda il perché e il cosa altrimenti in mano continuerà a non trovarsi niente.

© Andrea Boschetti. All rights reserved.

Visione… forse un miraggio

quello che non so…
…è definire cos’è la visione:
forse è il cuore della fotografia d’autore,
è dentro di noi
perché se è fuori
è solo un miraggio.

© Andrea Boschetti. All rights reserved.

il paradosso

Ho deciso di aprire questo blog che ha come tema: “quello che non so sulla fotografia”, ho pensato che sia una buona base di partenza per scrivere e pubblicare pensieri, interrogativi e dubbi sulla fotografia.

Il paradosso che mi è subito venuto in mente è che aprendo un blog questo stesso è vuoto e paradossalmente è come se non avessi dubbi e sapessi tutto sulla fotografia, non è assolutamente così.

© Andrea Boschetti. All rights reserved.